La speculazione sui disinfettanti in piena emergenza COVID-19 è scandalosa e passa inosservata.

Il Corriere della Sera ha pubblicato un bel video nel quale una farmacista descrive come preparare in casa il disinfettante per le mani, in accordo alla ricetta resa nota dall'OMS.

Il servizio è stato fatto con l'intento di denunciare le speculazioni che abbiamo visto tutti sul mercato in questi giorni con prodotti veduti a prezzo decuplicato.


La ricetta per preparare un litro di soluzione è la seguente:

Alcool 96° (lo stesso utilizzato per fare i liquori, in vendita nei supermercati)

quantità necessaria 833 ml. prezzo al litro Euro18.00 (costo per la dose Euro 15.00)

Acqua ossigenata 3%

quantità necessaria 42 ml. prezzo al litro Euro 6,30 (costo per la dose Euro 0,26)

Glicerolo

quantità necessaria 15 ml. prezzo al litro Euro16.00 (costo per la dose Euro 0,24)

Acqua denaturata

quantità necessaria 110 ml. prezzo al litro Euro 1.00 (costo per la dose Euro 0,11)

Quindi un litro di soluzione costa Euro 15,61


Fino a qui tutto chiaro... a fine servizio il farmacista mostra che hanno confezionato una ventina di flaconi da 50 ml. Alla domanda del giornalista che chiede esplicitamente qual'è il prezzo di uno di quei flaconi (preparati con molta semplicità, senza l'ausilio di particolari attrezzature) la risposta è stata 4.00 / 5.00 Euro al pezzo (vedere il servizio alla fine).


Io purtroppo, o per fortuna, ho fatto per 33 anni il buyer, quindi ho una certa inclinazione per il calcolo dei costi... e quel prezzo mi è parso alto per 50 ml di prodotto.

Mi sono preso la briga di fare i conti, ho applicato i prezzi alla ricetta e mi risulta che 50 ml di disinfettante costano Euro 0.78, se a questo valore aggiungo il costo del flacone di Euro 0.50 (prezzo al dettaglio), il totale della confezione è di Euro 1,28.


Ebbene anche in tempo di emergenza il bravo farmacista ha moltiplicato x4 il costo della sua preparazione!

Nulla da dire per un qualsiasi prodotto da banco, purtroppo sono quelli i moltiplicatori commerciali, ma almeno in questa circostanza di emergenza non poteva fare uno sconto?









19 visualizzazioni