Trump ha (già) vinto le elezioni USA


Una manovra geniale!


Opportunista, Manipolatore e Creativo, Trump è il gran maestro del Marketing!


Poco importa se Trump sia stato veramente malato di Covid o se la cronaca riguardo il suo ricovero sia stata una farsa. Dico questo perché corrono voci sulla veridicità o meno della malattia del Presidente, infatti Trump è stato ricoverato in un ospedale militare (struttura nella quale regna il segreto di Stato).


Comunque sia, non voglio né affrontare il tema politico delle elezioni negli USA, né tanto meno quello di un possibile complotto riguardo la malattia di Trump. A me piace trattare le tematiche di carattere economico e sociale.

In diverse circostanze ho espresso la mia ammirazione per la grande dote di alcune persone di saper affrontare un evento negativo, di cogliere favorevolmente il cambiamento e di trasformare l'imprevisto in un elemento positivo. Ebbene il Presidente Trump ci ha dato una lezione esemplare sull'argomento!


Chi conosce l'America, conosce anche i suoi abitanti, i quali sono totalmente differenti dall'immaginario collettivo che abbiamo noi italiani. Infatti, nel luogo comune, pensiamo a quel Paese come una confederazione di stati "super evoluti", con una popolazione di "300 milioni di Newyorchesi". Invece, fuori dalle grandi metropoli, il popolo americano esprime un carattere "provinciale", puritano e facilmente condizionabile. Almeno questo è il mio feeling personale ed è quanto ho potuto constatare di persona durante i miei viaggi e nel gestire i rapporti di lavoro con loro.


Il Presidente "eroe"


L'altro ieri l'immagine del Presidente Trump, guarito dal temutissimo Covid-19 dopo pochi giorni di ricovero ed arrivato sferzante a tenere il suo primo comizio, ha fatto il giro del mondo.

Come un esperto attore, prima di parlare si è tolto platealmente la mascherina ed ha affermato: "State attenti, siate prudenti, ma uscite fuori, non lasciatevi dominare dal virus, si può combattere".

Tale affermazione, accompagnata dalla sua mimica teatrale, ha avuto un effetto esplosivo. Trump agli occhi di milioni di americani è apparso come un eroe: l'uomo che è in grado di guidare il Paese anche per i prossimi quattro anni perché ha gli attributi!


Le polemiche non sono mancate, il gesto per tanti versi è stato sconsiderato: irresponsabile nei confronti di tutti i medici ed i sanitari, che stanno tuttora fronteggiando la pandemia ed irrispettoso nei confronti dei parenti delle oltre duecentomila vittime.

Non ultimo, è a tutti noto che la Sanità negli States è privata. Il cittadino americano si può permettere le cure solo se è in possesso di una buona polizza assicurativa...


La generosità del Presidente


Come "da copione", dopo un'onda d'urto ed una di risacca, ecco oggi lo tsunami che gli consentirà di vincere le elezioni, riporto testualmente le parole della giornalista Silvia Turin del Corriere della Sera: "Donald Trump ha annunciato in un video postato su Twitter che intende promuovere gratis per tutti gli americani il Regeneron, il trattamento sperimentale a base di anticorpi sintetici con cui è stato curato dal Covid-19. «Mi sono sentito bene subito, è incredibile come funzioni. Voglio per voi quello che ho avuto io e lo renderò gratis, non voglio che paghiate per una colpa non vostra, la colpa è della Cina e pagherà un grande prezzo», ha promesso il presidente, confidando nell’autorizzazione all’uso di emergenza."


Il video è altrettanto eloquente, è una mossa propagandistica senza precedenti e naturalmente non manca la nota di colore "i costi dei medicinali contro il virus cinese saranno addebitati alla Cina!"

E' noto che le campagne elettorali negli USA si giocano a suon di milioni di Dollari, colpi di scena, promesse e scandali di ogni sorta e Trump, uomo d'affari navigato, conosce i trucchi del mestiere!


Sei un intenditore di marketing? Cosa ne pensi?


Daniele Pezzali consulente in Procurement & ICT (visita: www.danielepezzali.com)

8 ottobre 2020

3 visualizzazioni