32° Check list della preparazione economica. Da "Il mondo degli Acquisti"



Per prepararsi ad una negoziazione la terza regola è quella di conoscere le esigenze economiche della propria azienda e le caratteristiche economiche del fornitore.

Questa è la parte amministrativa ed è quella più propriamente legata all'acquisto del componente/prodotto/servizio da approvvigionare ed al suo impiego finale.

Le azioni da intraprendere e le domanda da sottoporsi sono:


Conoscere i bisogni della propria azienda.

  • Il prodotto/servizio è già stato ordinato?

  • Siamo rimasti soddisfatti?

  • Quale è la mia libertà di manovra?

  • Posso modificare i tempi o consultare nuovi fornitori?


Conoscere l’azienda del fornitore.

  • Chi è il fornitore (storia, privato, fondo di investimento, gruppo)?

  • Il suo ambiente è monopolista o concorrenziale?

  • Qual è il nostro peso rispetto al suo fatturato?

  • Cosa possiamo fare insieme: partnership di lunga durata o “one shot business”?


La preparazione economica della negoziazione dà la possibilità al buyer di mettere a fuoco le esigenze economico/amministrative della propria azienda e trovare i fornitori che sono in grado di produrre e dare il servizio in accordo ad esse.

Questa pillola descrittiva, tratta dal libro “Il mondo degli Acquisti” (vedi presentazione), è il trentaduesimo articolo, di una serie che pubblicherò sul blog allo scopo di illustrare la professione di compratore e per divulgare le tecniche del Procurement applicabili in un moderno ufficio Acquisti.


Questo articolo è accompagnato dal video caricato sul mio canale Youtube (fai click e vedi ora).


Daniele Pezzali consulente in Procurement & ICT (visita: www.danielepezzali.com)

Seguimi su LinkedIn

12 maggio 2021

4 visualizzazioni0 commenti