4° La funzione Acquisti ha cambiato il modo di gestire il business. Da "Il mondo degli Acquisti"



L'evoluzione degli acquisti: la funzione Acquisti ha cambiato il modo di gestire il business.

  • Si parla di strategic purchasing, partnership, supply chain management, lean.

  • L'attenzione è concentrata sulla riduzione dei costi (non solo del prezzo) e punta sul valore aggiunto della funzione.

  • Debiti e mancanza di liquidità dei fornitori portano i buyer a porre molta attenzione sulle tematiche finanziarie.

  • I fatti e le informazioni che il buyer acquisisce tramite internet e con la visita ai fornitori, hanno soppiantato il marketing tradizionale.

  • Il time to market, la logistica e l’informatica (B2B, VMI…) rappresentano il valore aggiunto nell'ottica di saving totale.

Con questi presupposti il mestiere di compratore assume a pieno titolo il ruolo strategico in azienda.

Agli Acquisti è affidata la relazione con i fornitori, dalla quale deve scaturire la partnership supportata da una corretta contrattualistica, altresì il procurement ha assunto un ruolo centrale in azienda in quanto è connesso direttamente a tutte le altre funzioni (produzione, R&D, qualità, logistica, marketing, vendite, service, IT...).


Questa pillola descrittiva, tratta dal libro "Il mondo degli Acquisti", è il quarto articolo, di una serie, che pubblicherò sul blog allo scopo di illustrare la professione di compratore e per divulgare le tecniche del procurement applicabili in un moderno ufficio Acquisti.

Questo articolo è accompagnato dal video caricato sul mio canale Youtube (fai click e vedi ora).


Daniele Pezzali consulente in Procurement & ICT (visita: www.danielepezzali.com)

12 ottobre 2020