64° La caduta di comunicazione - Da "Il mondo degli Acquisti"


Nell'ambito del mestiere di compratore saper comunicare è fondamentale!


Con questa nuova pillola do seguito al capitolo relativo ai diversi aspetti della comunicazione.

Importanti sono le accortezze che dobbiamo mettere in campo per comunicare in maniera efficace e altrettanto rilevante è l'osservazione e l'interpretazione dei messaggi trasmessi dal nostro interlocutore.


Per "caduta di comunicazione" intendo la capacità di trasferire un'informazione attraversando tutti gli ostacoli che possono intervenire tra la "trasmissione" e la "ricezione" del messaggio.

Spesso abbiamo il desiderio di esprimere "100", siamo in grado, però, di comunicare solo una parte dei nostri contenuti...

Alla fine che delusione se il nostro interlocutore si ricorderà solo del 10% di quello che avevamo intenzione di esprimere in origine.

Se questo accade anche durante la nostra negoziazione con il fornitore allora bisogna correre ai ripari!


Trasferire messaggi e concetti è complesso e può accadere quanto schematizzato qui sotto:

  • Se quello che vogliamo dire è «100»

  • Quello che diciamo è «70»

  • Quello che viene ascoltato è «40»

  • Quello che viene recepito è «20»

  • Quello che viene ricordato è «10»

(Percentuali indicative ricavate da dati statistici)


Approfondisci l'argomento guardando il video caricato sul mio canale Youtube (fai click e vedi ora) e non perdere le prossime pillole!


Questa pillola descrittiva, tratta dal libro “Il mondo degli Acquisti” (vedi presentazione), è il 64° articolo, di una serie che pubblicherò sul blog allo scopo di illustrare la professione di compratore e per divulgare le tecniche del Procurement applicabili in un moderno ufficio Acquisti.


Daniele Pezzali consulente in Procurement & ICT (visita:www.danielepezzali.com)

Seguimi su LinkedIn

23 maggio 2022