top of page

78° I 5 principi del Lean Thinking - Da "Il mondo degli Acquisti"


Applicare i 5 principi del Lean Thinking alle attività di procurement significa:

  1. Definire il valore dal punto di vista del cliente (produzione/ magazzino prodotto finito/ logistica): identificare le esigenze specifiche dei clienti interni e comprendere i loro requisiti per quanto riguarda la qualità, la quantità, la tempistica e i costi dei materiali e dei servizi acquistati.

  2. Mappare la catena di creazione del valore, identificare e comprendere il flusso di attività che porta all'acquisizione dei materiali e dei servizi necessari per soddisfare le esigenze dei clienti.

  3. Fare scorrere il flusso, utilizzare tecniche di "procurement a pull" (kanban) per controllare la quantità e la qualità dei materiali e dei servizi acquistati in base alle esigenze dei clienti.

  4. Fare tirare il flusso dal cliente, la quantità di materiali e servizi acquistati viene controllata dalla domanda effettiva dei clienti interni, invece che dalla previsione di tale domanda. Questo approccio di procurement a pull consente di evitare gli sprechi legati all'acquisto e alla gestione di scorte eccessive e di migliorare la tempistica e la qualità dei materiali e dei servizi acquistati.

  5. Ricerca della perfezione, continuare a migliorare costantemente i processi di procurement per ridurre gli sprechi, migliorare la qualità dei materiali e dei servizi acquistati e ottenere un maggiore valore per l'azienda.

Questi principi possono essere applicati alla gestione del parco fornitori attraverso l'utilizzo di strumenti come la valutazione dei fornitori, la negoziazione con i fornitori, la gestione dei contratti con i fornitori e la misurazione delle prestazioni dei fornitori.

L'obiettivo è quello di creare una relazione win-win con i fornitori che porti ad una maggiore efficienza, qualità e riduzione dei costi.


Questa pillola fa parte di una nuova serie di video/articoli che descrivono l'impatto della Lean sul #procurement, approfondisci l'argomento guardando il video caricato sul mio canale Youtube (fai click e vedi ora) e non perdere i prossimi video! Questa pillola descrittiva, tratta dal libro “Il mondo degli Acquisti” (vedi presentazione), è il 78° articolo, di una serie che pubblicherò sul blog allo scopo di illustrare la professione di compratore e per divulgare le tecniche del Procurement applicabili in un moderno ufficio Acquisti.


Daniele Pezzali consulente e formatore in Procurement (visita:www.danielepezzali.com)


5 febbraio 2023


bottom of page